Fatturazione elettronica pa e b2b

Scegli Doc Talent per la fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione e tra privati.

L’obbligo di fatturazione elettronica nei confronti della Pubblica Amministrazione stabilisce che la trasmissione delle fatture destinate alla PA, denominate appunto fatture FEPA, debba essere effettuata attraverso il Sistema di Interscambio (SDI) che ha il compito di supportare la ricezione e il successivo inoltro delle fatture elettroniche alle amministrazioni destinatarie.

Il contenuto della fattura PA è rappresentato da un file XML, unico formato accettato dal sistema di interscambio. L’autenticità dell’origine e l’integrità del contenuto sono garantite tramite l’apposizione della firma elettronica qualificata di chi emette la fattura. La trasmissione è vincolata alla presenza del codice identificativo univoco dell’ufficio destinatario della fattura riportato nell’Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA).

Le soluzioni Doc Talent consentono il dialogo con il sistema di interscambio e integrano i servizi di firma digitale, di posta elettronica certificata e di conservazione a norma di legge richiesti per lo svolgimento della procedura.

In particolare le soluzioni Doc Talent consentono di:

  • gestire file XML correttamente creati da altre procedure software provvedendo a firmarli digitalmente.
  • gestire file XML correttamente creati e firmati digitalmente da altre procedure software.
  • gestire l’invio della FatturaPA al SdI tramite PEC – l’unico canale che non richiede un accreditamento e quindi un accordo tra fornitore e SdI – e le relative ricevute PEC.
  • gestire le ricevute rilasciate dallo SdI tracciando l’esito dell’invio della FatturaPA tramite un apposito cruscotto.
  • conservare a norma di legge la FatturaPA e la documentazione ad essa legata (es. ricevute PEC relative all’invio o ricevute rilasciate dal SdI).

Non solo PA: con Doc Talent anche fatturazione elettronica B2B!

Il formato della Fattura PA, utilizzato per la trasmissione delle fatture elettroniche verso le Pubbliche Amministrazioni, è stato adeguato per permettere anche la fatturazione elettronica tra privati denominata fatturazione elettronica B2B. Dal 1 Gennaio 2017 infatti è possibile emettere e ricevere fatture elettroniche sia da/verso aziende private.
In particolare è possibile utilizzare il sistema di interscambio per:

  • inviare fatture elettroniche in formato XML ad aziende private
  • ricevere fatture elettroniche in formato XML dai propri fornitori
  • trasmettere trimestralmente i dati di tutte le fatture emesse e ricevute.

Con la fatturazione elettronica B2B le aziende possono beneficiare di molti vantaggi operativi tra cui l’eliminazione di stampe e archivi cartacei, la riduzione di attività manuali e soprattutto possono beneficiare di benefici fiscali.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI